Ospitalità femminile di Como

  • Home
  • Casa della speranza

La casa della Speranza

Ospita per soggiorni temporanei donne italiane e straniere in difficoltà, a rischio di emarginazione, con problemi familiari.
La struttura è costituita da tre posti letto con servizi, cucina e soggiorno.
L’obiettivo della Casa è aiutare queste persone a ricostruirsi una vita normale. Per il tempo di permanenza, si dedicano ai lavori domestici e alla ricerca di un lavoro proprio.

Scopri qui sotto le storie di vita vissuta nella Casa della Speranza di Como e la nostra fotogallery;
se volete aiutarci, potete effettuare una donazione: aiutateci ad aiutare

Per informazioni: Casa Vincenziana
Via Primo Tatti, 7 - 22100 Como (CO)
Tel.: 031.278.115 - Mail: info@casavincenziana.it

Casa della Speranza Como

Storie di vita

La storia di Pamela

Sono Alessandra, italiana quarantenne, sposata con un marocchino dal quale ho avuto 2 figli.
La mia vita coniugale, dopo un breve periodo di tranquillità, si è trasformata in un inferno quotidiano con insulti, violenze, percosse dovute ad incompatibilità di carattere e di mentalità con mio marito. Di fronte all’intensità del mio dolore, non lotto più, mi lascio andare, sommergo e la mia vita è distrutta.
A questo punto, la via d’uscita è stata andarmene.

Incontro la Casa della Speranza per donne in difficoltà, servizio della Casa Vincenziana, che mi accoglie e mi aiuta a ricominciare da zero. Le volontarie vincenziane e le suore cercano di restituire alle ospiti sicurezza e speranza.
La Casa d’accoglienza si rivela un luogo di grande solidarietà per trasformare la fatica del vivere in energia.

Alessandra

Aiutaci ad aiutare dona anche tu

Scopri come Donare